Terza giornata Girone Nord 2014: risultati

jackCampionato, NewsLeave a Comment

 

Domenica 25 Maggio presso gli impianti del “Griphus Sporting Club” di Perugia, si è tenura la terza giornata del girone Nord valevole per la regular season del campionato nazionale 2014.

 

La terza giornata del girone Nord vede il riposo della Wb MondoSport Belluno come da regolamento.

WB PERUGIA vs. WB PESARO (36 – 26)

La gara si apre in maniera equilibrata con le due squadre in grande controllo del match. La Wb Pesaro gestisce bene il match esprimendo un buon gioco e una grande circolazione di palla. La grande attenzione difensiva dei padroni di casa della Wb Perugia, che esprimono il loro meglio tra il secondo e il terzo parziale, permette di essere sempre in vantaggio e di mantenere il distacco con gli avversari. La partita termina con un Pesaro in buon recupero, insufficiente tuttavia a colmare il gap nel punteggio.

Arbitro: Vincenzo Oncini

_________________________________________________________________________

WB PESARO vs. WB BENTEGODI VERONA (29 – 44)

La seconda gara di giornata è letteralmente un “pronti, partenza, via” per la Wb Pesaro che chiude in vantaggio il primo parziale (10 – 7). L’ordine in campo e la buona circolazione di palla permettono a Pesaro di gestire bene il match, sino a quando, grazie alla fisicità della Bentegodi e alla maggiore esperienza tattica di alcuni suoi giocatori, Verona riesce a aumentare notevolmente il distacco ai punti tra secondo e terzo tempo. Pesaro paga la mancanza di lucidità e di freschezza che non permettono di tenere in controllo la gara sino allo scadere.

Arbitro: Francesco Vibi

___________________________________________________________________________

WB PERUGIA vs. WB BENTEGODI VERONA (40 – 35)

L’ultima gara è decisiva per le sorti della classifica del girone. La Bentegodi si presenta infatti con un punto in meno rispetto all’avversaria squadra di Perugia. Entrambe le squadre sono determinate ad aggiudicarsi il secondo posto nel girone valevole la qualificazione diretta alla fase playoff scudetto. La partita è equilibrata sino all’ultimo parziale, le squadre generano un grande gioco con ribaltamenti di fronte e controfughe dall’una e dall’altra parte del campo. Le importanti giocate difensive di Gambaracci e Pausini permettono a Perugia di mantenere il vantaggio conquistato nel finale di partita.

Il risultato pemette ai Perugini di ipotecare la qualificazione nel girone, grazie al vantaggio in classifica. Per la Wb Bentegodi Verona tutto rimandato alla sifida decisiva della quarta giornata di campionato, in programma proprio nella città scaligera a Giugno.

Arbitro: Davide Eusebi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.