Waterbasket Campionato Italiano 2016, 3^ giornata: doppia vittoria per la Bentegodi Verona.

jackNewsLeave a Comment

Al termine di una giornata di waterbasketball molto intensa e piena di agonismo, la formazione casalinga della Wb Bentegodi Verona esce a pieno punteggio dalle due gare contro i campioni italiani in carica del Wb Firenze e la formazione fiorentina del Wb Bellariva.

Le tre sfide di giornata hanno visto scontrarsi i campioni Italiani in carica della Wb Firenze, chiamati alla vittoria, dopo la sconfitta contro Perugia nella seconda giornata del campionato italiano di waterbasket 2016, contro la Wb Bentegodi Verona e la neo formazione del Bellariva Firenze. I fiorentini riescono ad ottenere il successo solo con Bellariva.

BENTEGODI VERONA vs. WB FIRENZE 45 – 42

Firenze controlla il match sino alla metà del quarto tempo quando la partita si accende con una Bentegodi Verona determinata a guadagnare ogni centimetro d’acqua per ottenere la “remunatada”, sfruttando la forza e la fisicità dei suoi uomini e spingendosi ai limiti del contatto fisico consentito dal regolamento.
La Wb Firenze riesce a contenere il vantaggio di Verona e finisce 40 – 40 al termine del quarto supplementare. Durante l’extra-time di 3 minuti, Firenze perde la lucidità in attacco e non riesce a manovrare di squadra soffrendo moltissimo la fisicità e la violenza asfissiante del pressing della Bentegodi che riparte in controfuga e ottiene il vantaggio grazie ai tiri liberi di Cametti e al canestro di Carli sul finire del tempo supplementare.

WB FIRENZE vs. BELLARIVA FIRENZE 37 -20

Ottima prova per la formazione fiorentina del Bellariva. Nonostante l’assenza del suo player e capitano Cioppi trova in Berti il MVP di giornata grazie alle sue belle triple. Firenze soffre l’attacco di Bellariva che alla terza giornata trova l’amalgama del gioco e la tattica per arrivare sotto canestro più volte portandosi in vantaggio nel primo parziale (11-4). Il recupero della WB Firenze riparte immediatamente al secondo parziale e si conclude con facilità all’ultimo tempo con la grinta e i punti di Civolani (cap.).

BENTEGODI VERONA vs. BELLARIVA FIRENZE 26 – 22

La buona prestazione ottenuta contro Firenze conferma le qualità di Bellariva che si confermano tutte quante nell’ultimo match di giornata contro Verona. Il gioco di squadre e la buona prestazione di Romagnoli , Crovara, Giordani e Ramponi in prestito dal CUS Bologna, assieme alla pressione offensiva di Gori tengono aperta la partita sino allo scadere quando la formazione bentegodina rinforza il vantaggio con le triple di Fiocco.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.